Come misurare il pene: 4 consigli utili

Come misurare il pene 1

Come misurare il pene? Perché molti uomini si misurano il pene e, di conseguenza, come misurare il pene? Perché le donne per scherzo chiedono la lunghezza del pene del proprio uomo o di uomini altrui? La lunghezza del pene è da sempre un tema molto sentito dagli uomini.

Vediamo quindi come misurare il pene, come misurarsi il pene, come misurare il tuo pene e come si misura il diametro del pene.

Il pene è un ricettacolo di significati culturali, i quali per l’appunto c’entrano poco con questi ultimi. L’uomo in diversi studi dimostra di essere abbastanza preoccupato della grandezza del proprio pene rispetto ad una media, questa preoccupazione deriva dalla non conoscenza vera e propria dei dati, anzi magari la maggior parte degli uomini possono scoprire di avere un pene più lungo della media. Quindi come misurare il pene?

La lunghezza del pene, di fatto, viene usato come un metro di giudizio di virilità e mascolinità. Domanda comune è, dunque, come misurare il pene? Dalla comunità femminile esso viene usato come metro di giudizio per comprendere le capacità performanti in ambito sessuale di un uomo. 

La pressione tossica che costringe l’uomo a rispettare degli standard è tale da renderlo insicuro tra le lenzuola e ciò porta le persone a ricercare se esiste qualcosa per allungare il pene dopo aver visto come misurare il pene. Nonostante si dica “l’importante è come lo usi”, la dimensione viene menzionata e presa in considerazione ovunque e un senso di vuotezza può rendere incapaci di rendere la donna soddisfatta.

Tutto ciò porta di uomini a chiedersi la lunghezza del proprio pene per comprarla con la lunghezza media del pene. Molti si sentono delusi, altri soddisfatti, la lotteria genetica ha vinti e vincitori. Quindi vediamo come misurare il pene.

Con questo articolo scopriremo che vinti o vincitori non importa, basta usare con intelligenza gli strumenti che si ha a disposizione per capire come misurare il pene.

Tutti questi fattori hanno naturalmente matrice culturale e portano a diverse conseguenze, insomma, se sei qui a cercare informazioni sulla lunghezza media del pene questa è sicuramente una di quelle. Iniziamo col rassicurarti: il pene non è davvero un metro di misura per la tua virilità e mascolinità, nemmeno per le tue capacità performanti, ma andiamo per gradi.

Tutte queste considerazioni rispetto la cultura fallo centrica ci riportano al dato effettivo: come misurare il pene?

Come misurare il pene: a che serve

In primis la misura del pene viene utilizzata come dato clinico di diverse malattie, come la micropenia, da parte dell’urologo. In secundis come descritto prima vi è tutta una filosofia culturale dietro la lunghezza del pene che porta l’uomo a utilizzarlo come strumenti di misura associato ad altre caratteristiche.

Come misurare il pene 2

Di norma gli uomini utilizzano come metodo di comparazione per il proprio pene la misura quasi prodigiosa di 20 cm, in realtà ti sentirai scioccato nel sapere che la media mondiale della lunghezza del pene è di 13 cm circa.

Quindi comparare il tuo dato con questo dato risalente ad una ricerca sulla media lunghezza del pene in ambito medico.

Ora sai curioso di conoscere la misura del tuo pene e sapere come misurare il pene per compararla con la media mondiale. Come ben saprai per misurare il pene bisogna innanzitutto auto provocarsi un’erezione completa.

Come misurare il pene? Usa un metro da sarta, in quanto esso è più morbido e flessibile e può appoggiarsi in modo migliore sul tuo pene. Per sapere come misurare il pene dovrai quindi porgere il metro dalla base del pene fino al glande, dove è posto il foro dell’uretra.

Non barare, per “base del pene” si intende dalla base del pube. Questo è l’unico modo per ottenere una misurazione del tuo organo del tutto precisa.

Come si misura il diametro del pene

Un altro dato importantissimo considerato nella ricerca della media mondiale delle dimensioni del pene è il suo diametro. Vuoi sapere come misurare il pene? Una sfaccettatura importantissima del tuo organo riproduttivo soprattutto per un fattore di godimento del tuo partner.

come si misura il pene 3

La media mondiale per la circonferenza del pene è di 11 cm circa. Per sapere come misurare il pene dovrai avvolgere una sola volta il metro di carta alla metà dell’asta del tuo pene, naturalmente tutto ciò durante un’ erezione.

I dati da te raccolti sulla misurazione del tuo pene, sia rispetto la sua lunghezza che la sua circonferenza dovrai quindi compararli con la media mondiale. Ricorda che la deviazione dalla media del tuo pene non è una variabile correlata ad altre, il pene non è la misura della tua virilità o mascolinità.

Se il tuo pene è più lungo di 13cm e con una circonferenza più larga dei 11cm complimenti, hai vinto la lotteria genetica. Nel caso contrario non ti preoccupare, affronteremo la problematica nei prossimi paragrafi.

Nonostante il tuo pene sia più lungo della media la vera domanda da porsi è: durante i rapporti sessuali riesci ad usare tutta la sua potenzialità ?

Considerazioni dei dati comparati

Cosa c’è? Sei rimasto deluso? Le tue aspettative fallo centriche ti hanno lasciato senza il pavimento sotto i piedi.

come misurarsi il pene 4

Chiariamo alcuni concetti. La media di una raccolta dati viene anche chiamata “valore atteso” ciò significa che la media è il valore che si prevede o ci si aspetta di vedere prima di una determinata misurazione, tutto ciò diverso dal valore atteso è fuori media.

Essendo il valore media anche il valore atteso di conseguenza è più probabile che un uomo abbia il pene di 13.12 cm che di qualsiasi altro valore fuori da quello atteso, appunto.

Consultando i dati ottenuti dopo aver capito come misurare il pene ti sarai reso conto che forse la vera problematica non è la lunghezza, in quanto la media non è così alta. Bensì, come dice quello che ormai è diventato quasi un detto, l’importante è come usi il tuo pene.

Per raggiungere il massimo del godimento, sia per te stesso che per la partner, l’importante è usarlo bene. Tuttavia nonostante molti uomini abbiano una lunghezza del pene maggiore del valore atteso non riescono ad avere dei rapporti sessuali sereni.

Ciò è dovuto da fattori psicologici e dagli stati mentali che l’uomo esperisce durante il rapporto. Un delle cause è proprio l’ansia da prestazione e lo stress causate dalle aspettative inculcate dal mondo pornografico.

Come si misura il pene: ansia e stress da prestazione

Il pene viene ingrossato, da vene sanguigne che pompano il sangue arterioso e venoso, che lo rendono pulsante ed eretto. Il segreto quindi, sta nell’aumento della pressione sanguigna del membro, in modo che lo si renda più grande e in modo da avere una maggiore durata. Per capirlo bisogna prima misurarsi il membro dopo aver capito come misurare il pene.

come si misura il diametro del pene 5

La pressione sanguigna diretta al pene è influenzata da diverse variabili, una di queste è lo stato mentale di chi sta esperendo l’erezione. Cosa può scaturire ansia e stress?

Come spiegato precedentemente ciò è dovuto da fattori culturali come il fallo centrismo e l’influenza delle caratteristiche perfette della pornografia.

Vi sono diversi strumenti per far aumentare la circolazione verso il pene.

Per ovviare a ciò si potrebbe utilizzare un anello per il pene.

Come si potrà immaginare gli anelli fallici sono particolarmente scomodi. Per una soluzione più elegante e semplice invece vi è VirgoStill.

Gli ingredienti dell’integratore sessuale

Gli ingredienti che vengono utilizzati per creare quest’integratore, sono naturali al 100% e non hanno, quindi, effetti collaterali, bensì sono capaci di avere effetti benefici al tuo problema.

L’ingrediente fondamentale di VirgoStill è la Taurina.

Essendo il pene un muscolo tramite l’assunzione dell’integratore contenente Taurina si avranno erezioni più durature per aumentare la performance sessuale e migliorare la vita di coppia tra le lenzuola.

La Maca quindi si occupa di migliorare la qualità e la quantità di flusso circolatorio sanguigno dal corpo verso il pene. Alcuni studi dimostrano inoltre che la maca può far beneficiare anche la quantità di sperma prodotto dai testicoli.

Molti studi svolti sui topi, dimostrano che dopo l’assunzione nella propria dieta, la maca ha avuto modo di far aumentare il volume dei testicoli e di conseguenza aumentare anche la quantità di produzione dello sperma.

Inoltre lo stesso studio traslato sugli umani ha confermato che coloro che hanno assunto maca per 4 mesi hanno visto un’aumento sia di quantità che di attività degli spermatozoi. Virgostill contiene inoltre Zinco e vitamine.

Il ruolo primario dello zinco e delle vitamine, all’interno della compressa di VirgoStill è di fondamentale importanza. Lo zinco si occupa del giusto funzionamento degli ormoni sessuali ad esempio il testosterone, che sono fondamentali per avere erezioni  in modo ottimale.

Cosa è la Maca, la pianta che favorisce il vigore sessuale

La radice di Maca viene estratta da una pianta molto antica che oggi viene utilizzata per molti settori differenti. Soprattutto viene inserita nelle formulazioni degli integratori. Originaria del Perù, ancora oggi è utilizzata dai nativi di quel Paese.

E’ una pianta a crescita annuale ed è ricca di proprietà utili a rinforzare l’organismo. Ovvero aumenta la resistenza e la forza. Soprattutto per quello che riguarda il pene. E’ una pianta appunto resistente e forte, così come le proprietà e le sostanze che contiene, cresce anche nelle condizioni più avverse in alta montagna.

In mezzo alle rocce e in terreni che non sono ben drenati. Ricca di sostanze nutritive ha una lontana parentela con alcune piante che conosciamo bene e che tutti i giorni arrivano sulla nostra tavola. Come il cavolfiore, i cavoletti di Bruxelles e la senape.

E’ ricca di vitamina C, di calcio, di ferro e di zinco, l’integratore rinforzante viene sempre estratto dalla radice. Che dopo un processo di essiccazione viene trasformata in polvere e inserita all’interno di capsule di cellulosa edibile.

La Maca fa parte di quelle sostanze di origine naturale utili all’allungamento del pene, o meglio ad amplificare il vigore e la potenza dell’organo sessuale. Misurare il pene nel modo esatto può essere utile per valutare l’efficacia di questa pianta. Combinata con altre sostanze rinforzanti.

Perché affidarsi a un integratore che può rinforzare le prestazioni sessuali

La Maca combinata con altre sostanze sempre di origine naturale è famosa per favorire la fertilità, combattere lo stress e accrescere il vigore e la durata delle erezioni. Assumere in maniera costante un integratore che nella sua formulazione contiene anche la polvere di questa pianta aiuta indubbiamente a ritrovare un grado di virilità eccellente.

I progressi dopo un periodo ottimale di assunzione di un integratore realizzato appositamente per il vigore sessuale maschile possono essere valutati e toccati con mano. Se non sapete come misurare il pene è sufficiente leggere con attenzione questo articolo dove è possibile trovare indicazioni suggerimenti consigli e spiegazioni.

Uno dei benefici più importanti e senza dubbio quello che si ripercuote sulla pressione sanguigna, oltre ad avere proprietà utili a combattere depressione e stati di ansia. Le sostanze di questa antica pianta peruviana aumentano l’energia e la resistenza. Soprattutto quella sessuale.

Sostanze naturali che favoriscono anche un maggiore impeto e vigore sessuale nell’uomo. La resistenza e la validità delle erezioni durante l’atto sessuale sono un aspetto molto importante della vita intima maschile.

Quando la vita intima non ha un andamento soddisfacente provoca anche disagi a livello psicologico, compromettendo la qualità della vita e le capacità relazionali con il sesso femminile ma non solo. Fare bene sesso rende sereni e rilassati e le misure del pene per un uomo sono importanti.

Anche saper come misurare il pene è importante, per una questione psicologica legata alla classica ansia da prestazione. Un cruccio intimo che molti uomini vivono quotidianamente. Ma i rimedi esistono per tutti.

Come misurare il pene: conclusioni e Soluzioni

Non ti concentrare sulla domanda “esiste qualcosa per allungare il pene?”. Ti farebbe semplicemente perdere di vista le tue capacità. Sei già abbastanza uomo per farlo.

Ottimo per chi soffre di disfunzione rettile, VirgoStill ti potrà conferire:

  • Massima potenza, per un sesso senza compromessi.
  • Durata più lunga, per finire il rapporto solo quando si vuole.
  • Maggiore sensibilità, per una goduria inconcepibile.

VirgoStill è acquistabile in confezioni da 30, 60 o 90 compresse – pensa quanto possono durare: è consigliata l’assunzione di una sola compressa al giorno, indicativamente un’ora e mezza prima che pensi di avere il rapporto.

Dopo aver capito come misurare il pene, per avere altri consigli ti invitiamo a leggere sul nostro blog.

Summary
Come misurare il pene: 4 consigli utili
Article Name
Come misurare il pene: 4 consigli utili
Description
Come misurare il pene? Perché molti uomini si misurano il pene e, di conseguenza, come misurare il pene?
Author
Publisher Name
Virgostill
Publisher Logo

Un integratore Energetico creato con una formula naturale, usato per migliorare le proprie prestazioni da migliaia di uomini per un piacere più intenso e duraturo.