Dimensioni pene: importante non essere sotto i 14 cm

Dimensioni pene

E’ importante oggi controllare le dimensioni pene? Purtroppo, nel mondo odierno esistono svariati stereotipi che fanno si che molte persone sentano la pressione sociale di doversi comportare in un certo modo.

Questo, va, ad esempio, a sostegno anche di quella fascia della popolazione che si ritiene conservatrice, che credono che ad esempio che le donne debbano fare determinate cose, come cucinare o stirare, perché le hanno sempre fatte e molte di loro lo fanno ancora ad oggi.

Ma, e questo deluderà i molti che stanno leggendo, non c’è alcun tipo di nesso tra l’essere nato con delle determinate caratteristiche genetiche e i propri ruoli sociali. Le donne non devono comportarsi in nessuna maniera particolare.

E nemmeno gli uomini. Anche per questo sesso, purtroppo, esistono molti stereotipi. Tra questi, vi è ad esempio quello per cui l’uomo deve essere forte, deve essere parsimonioso nell’esprimere le proprie emozioni, “mascolino” per l’appunto.

Un altro stereotipo nella società moderna è quello per cui le dimensioni pene contano tantissimo. Se hai cercato “dimensioni pene”, allora sei nel posto giusto, dato che tratteremo proprio di questo argomento per esteso, fino ad arrivare ad una possibile soluzione pratica.

Stavamo parlando delle dimensioni pene. Sono tantissimi gli uomini che sono fissati dalle proprie dimensioni pene, poiché queste ultime sono diventate, in base allo sviluppo di alcuni stereotipi che sono nati nella società moderna e contemporanea, segno di virilità.

In soldoni, le dimensioni pene sono lo spettro di quanto si è mascolini. Ma perché conta così tanto essere così “macho”? Scopriamolo insieme.

Dimensioni pene: essere machi

Stavamo parlando delle dimensioni pene e perché queste contassero così tante nella società moderna. In primo luogo, perché, come abbiamo detto, sono strettamente legate al concetto di mascolinità.

dimensioni-normali-peni

Ma a questo punto, la domanda sorge spontanea: perché è così importante per un uomo cercare di rientrare in dei canoni sociali, nello specifico quelli della mascolinità?

Perché, invece, le donne possono più tranquillamente vestirsi, ad esempio, in maniera più maschile ed avere anche atteggiamenti meno femminili? La risposta è complicata, ma molto interessante, soprattutto dal punto di vista antropologico e sociologico.

In primo luogo, le donne hanno più libertà nel proprio comportamento soprattutto grazie alle varie ondate del movimento femminista, che ha sostanzialmente stravolto il ruolo sociale della donna: da figura materna e protettrice della casa, a persona completa in grado di fare tutto quello che voglia – anche lavorare e fare cose considerate da “maschio”.

L’uomo, invece, non ha avuto nessun tipo di rivoluzione simile. Il suo ruolo sociale è rimasto pressoché invariato, per opportunismo, per poca coscienza di classe e via discorrendo.

Rispondiamo adesso all’altra domanda: perché sono così importanti le dimensioni pene, ovvero, perché è così importante essere considerati mascolini?

La risposta sta in un concentrato di sessismo, che fa sì che il ruolo sociale dell’uomo debba essere uno e uno solo, e di omofobia, ovvero l’uomo deve essere mascolino.

Le ragioni per cui le dimensioni pene siano collegate al concetto di mascolinità sono ancora incerte, secondo molti studi sociologici e antropologici. Ma continuiamo con il discorso.

Dimensioni medie pene: la media

Insomma, abbiamo capito che gli uomini sono fissati con l’avercelo lungo. Ma sorge spontanea anche in questo caso: quando è lungo? Quando è corto? Quando è, invece, normale?

Dimensioni pene

Beh, in questo caso dobbiamo andare a vedere le dimensioni pene, dette anche dimensioni normali peni, ma normale nel senso appunto di comune, medio.

Come vedremo, non c’è nulla di anormale nell’averlo piccolo o grande. Dunque, stavamo parlando delle dimensioni medie pene. E a che servono? A capire sostanzialmente quando, appunto, un pene è piccolo oppure grande: non esiste una misura “in assoluto”, perché per capire quando lo sia grande o meno bisogna fare un discorso basato sul confronto e, appunto, sulle dimensioni pene.

Le dimensioni medie pene non sono uguali in tutto il mondo. In Italia, ad esempio, le dimensioni medie pene sono di circa 15 cm e poco più. Ovviamente, parliamo di pene in stato di erezione.Quindi, se il tuo pene si assesta su questa soglia, un centimetro in più o uno in meno, allora puoi tranquillamente affermare di rientrare nella categoria delle dimensioni normali peni.

Al contrario di come molti potrebbero pensarla, in Europa siamo abbastanza in alto per quanto riguarda le dimensioni pene. La nazione che, nel continente europeo, ha la media delle dimensioni più alta è la Francia, con una media di circa 16 cm e poco più.

Le dimensioni normali peni dipendono dal paese di provenienza. Ognuno ha una propria media che bisogna guardare per cercare di capire se si sia nella norma.

Dimensioni del pene: e se ce l’ho piccolo?

Le dimensioni pene sono, come abbiamo già ampliamente visto, molto importanti per gli uomini moderni. Sono simbolo di virilità e rappresentano il modo per dare una bella impressione a letto.

dimensioni del pene 4

Questo, purtroppo, non si può cambiare, almeno non singolarmente e in un breve lasso di tempo.In ogni caso, se si ha notato che le proprie dimensioni pene non rispecchiano le dimensioni medie pene che abbiamo sopra riportato, ovvero se si vede che si è (ben) sotto la media di quindici centimetri, è doveroso fare alcune, importanti riflessioni.

In primo luogo, non esistono dimensioni normali dei peni. E’ un costrutto sociale, un artificio. Il tuo pene, qualunque sia la sua dimensione, è completamente okay. Non c’è nulla di cui preoccuparsi. In secondo luogo, è possibile che le dimensioni pene inferiori alla media siano date da un corredo genetico diverso da quello italiano.

Gli Italiani sono sicuramente un miscuglio disomogeneo, ma qualcuno potrebbe avere un corredo genetico particolarmente diverso da quello della media.

Ora, sapendo che ogni paese ha delle dimensioni pene molto diverse le une dalle altre, potrebbe essere che i tuoi antenati siano stati, ad esempio spagnoli, danesi, inglesi e via discorrendo.

Inoltre, è da considerare il fatto, molto più importante della lunghezza stessa, che le dimensioni pene non c’entrano affatto con la prestazione sessuale. In realtà, molto spesso l’avere un pene molto lungo si traduce in un rapporto sessuale scarso, caratterizzato più da dolore che da piacere. Da qui c’è un corollario che bisogna considerare.

Dimensioni medie pene: la soluzione

Sono in molti quelli che si affidano, ad esempio, a tecniche come la mungitura del pene, la pompetta, l’anello o altre tecniche per aumentare le dimensioni pene. Eppure, molte non sono consigliabili. Altre, invece, dovrebbero essere vietate: ad es., la pompetta, se utilizzata male, rischia di far sì che il proprio pene non riesca più ad avere un’erezione completa.

dimensioni-medie-pene-3

Altri, invece, fanno ricorso alla chirurgia per allungare il proprio pene: ma nemmeno questa, fatta un’analisi costi – benefici, è la soluzione migliore, a causa degli elevati costi, delle eventuali problematiche che possono sorgere, effetti collaterali…tutto questo per cosa? Per un massimo di due centimetri in più.

Ricordiamo che questo tipo di scelta – la chirurgia per aumentare le dimensioni pene – non è una tecnica attestata: essendo non molto comune, sono molti gli urologi che la sconsigliano, non essendo così tanto testata e studiata.

Prima di arrivare, c’è bisogno che si comprenda una cosa fondamentale. Perché molti uomini desiderano aumentare le dimensioni pene? Perché, probabilmente, pensano di poter così avere delle performance migliori, di essere più bravi a letto, di godere di più e di far godere.

In realtà, non è affatto così. Avere un pene grande, oltre a non significare affatto che si è più virili o meno, non significa essere bravi a letto.

Se dobbiamo dire la verità, a letto ciò che inficia la propria performance è ben altro, tra cui:

  • una bassa resilienza alla stanchezza;
  • una bassa potenza sessuale;
  • una scarsa erezione;

La soluzione? Et voilà

Capito che non è più necessario capire quali siano le dimensioni normali peni né tanto meno le dimensioni medie del pene, è bene che si capisca, come già abbiamo accennato, che il motivo per cui si è insoddisfatti a letto non può essere che tutto altro che le proprie dimensioni.

A meno che non si soffra di micropenia, una condizione anatomica che porta l’uomo ad avere le dimensioni medie pene di fino al 50 per cento in meno di quello che è considerato normale. Ma bando alle ciance.

Parliamo di soluzioni concrete. La prima e la più utilizzata dagli uomini proprio per la sua efficacia e le sue ottime qualità si chiama VirgoStill. Ma cos’è VirgoStill?

E’ una serie di integratori sessuali che permettono di risolvere tutte le vere problematiche che portano gli uomini a sentirsi insoddisfatti a letto, e in maniera parziale li può aiutare anche con le loro dimensioni del pene, come vedremo tra poco.

Ma su cosa agiscono gli integratori VirgoStill? Insomma, cosa fanno a chi li prende? In primo luogo, con la sua composizione funzionale ed efficace, che guarderemo tra pochi istanti, potrai godere della tua massima potenza. In poche parole, sarai una bomba del sesso a letto.

Inoltre, gli integratori VirgoStill ti permetteranno di avere una duratura più lunga: il tempo non sarà più un problema. Insomma, potrai farlo anche per tutta la notte: la stanchezza non sarà più tua nemica.

In ultimo, ma non meno importante, gli integratori VirgoStill permettono una maggiore sensibilità. Quindi?

La composizione di VirgoStill

E quindi questo significa che all’atto di amore proverai più piacere. Che poi, proprio il provare piacere è il significato ultimo del fare l’amore, a meno che non si voglia fare un bambino, quindi quest’ultimo non è un aspetto da sottovalutare assolutamente.

Ma cerchiamo adesso di capire quali siano gli ingredienti che formano questo fantastico ed efficiente integratore sessuale. La prima premessa che è necessario è che tutti gli ingredienti, come vedremo tra poco, sono tutti di estrazione naturale.

Questo porta degli effetti, naturalmente benefici. In primo luogo, essendo un prodotto dall’alta efficacia a cui congiunge una altissima sicurezza sotto il profilo nutrizionale, VirgoStill viene notificato dal Ministero della Salute italiano, a riprova di quanto questo prodotto sia sicuro e testato.

Inoltre, gli integratori VirgoStill non hanno alcun particolare tipo di effetto collaterale, cosa che non si può dire di altri integratori sessuali che, avendo invece ingredienti chimici o industriali, insomma non naturali, possono danneggiare il corpo.

Cosa che, con VirgoStill, non sta né in cielo né in terra. Insomma, ma cosa assumiamo quando ingoiamo una pasticca di VirgoStill? Uno degli ingredienti più importanti è la maca, precisamente la maca del Perù, la cui provenienza è, ovviamente, peruviana. A che serve?

Il principale effetto della maca del Perù è quello di agire sul sistema circolatorio stimolando il flusso del sangue al pene. Questo ha un effetto benefico che interesserà coloro che si sentono in difetto per le proprie dimensioni del pene – nonostante, ricordiamo, non esistono dimensioni normali pene.

Gli altri ingredienti

La maca del Perù e i suoi effetti benefici sul pene sono quelli di aumentare il flusso sanguigno, vale a dire l’erezione. L’erezione non è altro che una maggiorazione del sangue che è nel pene. Se si migliora il flusso sanguigno, si migliora anche l’erezione.

E se si migliora anche questa, si migliorano anche l’erezione: con un’erezione più dura (ma anche più duratura) si avrà un pene più lungo, o meglio, si espliciteranno le vere potenzialità del proprio pene.Insomma, ecco accontentati anche quelli a cui stavano a cuore le dimensioni del pene.

Un altro ingrediente fondamentale è la taurina, che è un afrodisiaco ed essendo tale dona tonicità andando ad aumentare la resistenza durante il rapporto, con una consequenziale diminuzione del senso di fatica.

Insomma, se si vorrà, si potrà far sesso fino all’alba. Importante è anche lo zinco, che ha come principale obiettivo quello del corretto funzionamento degli ormoni – in particolare, in questo caso, quelli del sesso, che negli uomini sono il testosterone.

VirgoStill, inoltre, apporta al corpo maschile che lo assume anche un efficace apporto vitaminico che aiuta a migliorare le prestazioni sessuali. In ultimo, ma non meno importante, c’è il ginseng. Precisamente, la radice di ginseng è un ulteriore strumento per combattere la stanchezza che, in maniera naturale, può sopraggiungere al corpo.

Insomma, VirgoStill è la cura alle insoddisfazioni, anche per le dimensioni del pene. Cosa aspetti?

Summary
Dimensioni pene
Article Name
Dimensioni pene
Description
Dimensioni pene: parliamo delle dimensioni normali peni, delle dimensioni medie pene e delle dimensioni del pene in generale. Leggi sul blog.
Author
Publisher Name
Virgostill
Publisher Logo

Un integratore Energetico creato con una formula naturale, usato per migliorare le proprie prestazioni da migliaia di uomini per un piacere più intenso e duraturo.