Fumetti Erotici: 3-2-1

fumetti erotici

I fumetti erotici hanno una storia particolare alle spalle e hanno fatto la storia di questo settore. In effetti possiamo dire che hanno veramente segnato un’epoca.

Ci stiamo riferendo agli anni ’60 quando i fumetti erotici attraversavano un vero

periodo d’oro, benché in quegli anni ci fosse da fare i conti spesso con la censura. I fumetti erotici nascono dal boom del consumismo del dopoguerra e hanno reso famosi molti disegnatori specializzati proprio in questa tipologia di fumetto.

I fumetti di cui stiamo parlando erano caratterizzati da un grande stile e le trame erano frutto di una fantasia fervida e intelligente. Le storie erano puntuali articolate e avevano un senso, un filo conduttore di base sempre molto intrigante. Anche se i protagonisti principali restavano i disegni, erotici al punto giusto per accendere le fantasie dei lettori.

Le illustrazioni si ispiravano spesso a personaggi famosi dello spettacolo e del cinema, che pur essendo inseriti in un contesto così “caldo” ne traevano sicuramente un grande vantaggio pubblicitario. Con il passare del tempo e la liberalizzazione dei contenuti, ovvero con l’azzeramento quasi totale della censura questo tipo di pubblicazione si era orientato sempre di più verso lo stile porno.

Ma non per questo il successo dei fumetti erotici venne meno. I fumetti erotici italiani dei quali stiamo parlando erano ovviamente in formato cartaceo. I giovani spesso facevo una fila Davanti all’edicola per poter acquistare il numero più recente messo in vendita generalmente una volta a settimana oggi i fumetti erotici hanno varcato la soglia della rete e sono disponibili on-line anche in formato fumetti erotici gratis.

Le icone dei fumetti erotici

Tornando alla cronaca e alla storia dei fumetti erotici degli anni ’60 vogliamo sottolineare che pur essendo letture a chiaro stampo erotico non superavano mai certi limiti. Nemmeno nell’esposizione del corpo femminile, ma via via che questo comparto si evolveva anche per il normale cambiamento delle mode e dei costumi, una parte dei disegnatori che lavoravano alla realizzazione di questi disegni, che poi venivano trasformati in vere e proprie storie.

fumetti erotici italiani

Si dedicarono, per il fatto che non rientrava nei loro progetti abbracciare un’attività di carattere pornografico a un pubblico più di nicchia colto ed esigente. Mentre altri intrapresero senza problemi quel filone popolare è un po’ scollacciato. Le limitazioni di quegli anni a cavallo tra il perbenismo, la censura e la libertà di espressione, cambiò la strada di questi disegnatori.

Alcuni diventarono poi in seguito molto famosi, delle vere icone del mondo fumettistico e dei fumetti erotici italiani. Come ad esempio Magnus, Manara o Crepax oggi pietre miliari del fumetto erotico. Eroi di tanti filoni, sono proprio i nomi unitamente ad altri che hanno scritto la storia del fumetto erotico.

I personaggi che hanno popolato questo mondo per anni facendo sognare la gioventù dell’epoca erano eroine sempre alle prese con vicende abbastanza problematiche. Ma che sfociavano sempre in situazioni sessuali.

In tavole erotiche che mostravano in parte il corpo nudo della protagonista. Per citarne alcune possiamo parlare di Isabella, un fumetto erotico che rimase in pubblicazione circa una decina d’anni, così come Lucifera o il mitico Marchese de Sade, fumetto dove in chiave erotica venivano narrate le vicende di questo famoso Marchese, che la storia vuole essere esistito davvero, un uomo vizioso e spietato.

Nacque poi il filone dei fumetti erotici che tramutavano le favole per bambini in favole sexy. Di questo periodo possiamo ricordare Maghella oppure Biancaneve, il Camionista e molti altri.

Fumetto erotico: un faro sulla via del piacere da scoprire

Il filone del fumetto erotico con eroine sexy ma ritrose prevedeva sempre la protagonista donna sottoposta ai capricci e ai giochi sessuali dell’uomo. Ma per contraddizione questo imprinting del fumetto venne in qualche modo ribaltato e nacquero i personaggi femminili trasgressivi, vogliosi e decisi.

fumetti erotici gratis

Donne cosiddette dominatrici, ovvero eroine disinibite che aggredivano letteralmente, con estrema passione il maschio protagonista della trama. Da qui nasceva l’aggancio per pubblicare disegni che mostravano approcci sessuali con una carica erotica che nasceva forse proprio dalle limitazioni di non poter mostrare completamente l’atto sessuale in sé.

Quel tipo di fumetto erotico è superato da un pezzo sostituito da materiale multimediale caricato in rete. Benché le collane cartacee siano ancora reperibili in un contesto collezionistico. Poiché questo tipo di fumetto erotico è diventato un vintage d’autore.

Ambito e ricercato dagli estimatori e dai collezionisti della letteratura erotica. Infatti i fumetti pur essendo nati come lettura di carattere leggero con il tempo hanno acquistato un valore aggiunto. Ai giorni nostri il settore erotico trattato attraverso disegni e storie illustrate ha subito un’evoluzione rilevante, vestendo dei panni molto più tecnologici e digitali.

Ma perdendo fosse quel fascino e quella magia che scaturivano proprio dalle proibizioni e come tutti ben sappiamo il proibito è eccitante. Oggi un fumetto erotico non ha limitazioni può essere completamente esplicito e palese nella sua narrazione.

Ma senza dover essere obbligatoriamente relegato nella categoria di fumetto erotico di genere porno. Il perché sta nella differente visione e classificazione oggi di ciò che è censurabile e di ciò che non lo è. Sui vari canali di informazione e comunicazione l’avvento di Internet ci ha anche regalato la possibilità di usufruire di contenuti e prodotti gratuiti come ad esempio i fumetti erotici gratis.

Di fatto in rete si trova di tutto, sarà facile quindi scoprire fumetti erotici inediti o non molto famosi ma ben fatti e soprattutto fumetti gratuiti, il ché non guasta affatto: divertirsi senza spendere un centesimo.

Fumetti erotici italiani gli evergreen hot imperdibili

Parlando nello specifico proprio del fumetto erotico italiano spesso non è classificato nella maniera esatta poiché il mercato editoriale in merito ai contenuti erotici è alquanto confuso. Molte persone credono che siano di stampo porno.

fumetto erotico 1

La realtà invece è che il confine sia molto sottile tra questi due generi, e non permette ai profani di distinguerli. Nonostante questo però soprattutto sui social i personaggi famosi e meno famosi sono molto seguiti. I nuovi fumettisti devono quindi riuscire a dare al proprio lavoro e alla propria creatività un’impronta unica. che posso portare a una svolta decisiva il fumetto erotico.

Elevandolo al di sopra delle produzioni finalizzate alla realizzazione di contenuti pornografici. E possono essere in ogni caso apprezzati. Ma che hanno un livello culturale decisamente differente.

È chiaro comunque che gli intenditori non hanno bisogno di linee guida o chiarimenti, poiché riconoscono da soli un prodotto di alto profilo, scaturito da una penna eccellente che seppure nel settore erotico, sa distinguersi per disegni e contenuti, che hanno una trama un filo logico e soprattutto una grafica di spessore.

Con illustrazioni accattivanti ma di classe anche se esplicite. Negli ultimi decenni i fumetti erotici si sono evoluti portando avanti le loro tematiche nei meandri spesso tortuosi del settore, tematiche sempre cucite intorno a un risvolto erotico, a un finale eccitante.

Del sesso quasi sempre posizionato alla conclusione della storia. Sottolineando la problematica della conoscenza del sesso si evince che nel nostro Paese l’educazione sessuale soprattutto nelle scuole è inesistente. Si parla poco di sesso e se ne parla nei termini strettamente necessari.

Ecco perché il fenomeno di acquisizione e la conoscenza di tutto ciò che riguarda il sesso avviene per i giovani sempre per vie traverse.

Internet, fumetti erotici gratis e gradevoli trasgressioni

Oggi più che mai la fonte è internet e di conseguenza i fumetti erotici, e i contenuti pornografici. Questi sono i modelli ai quali si può attingere in mancanza di altre informazioni sensibili e efficaci. Il successo dei fumetti erotici forse dipende anche da questo: ovvero se non si trovano informazioni si cercano dove è possibile trovarne.

fumetto erotico

Che siano più o meno di qualità questo è un discorso secondario. In effetti molti contesti sono ostici nel superare i tabù, i luoghi comuni, le limitazioni e i pregiudizi riguardanti il sesso e l’erotismo. Che invece fanno parte di un ordine naturale delle cose nel nostro Mondo e dell’esistenza umana.

Le pulsioni, la libido, le fantasie, le tendenze e i desideri espliciti del sesso sono argomenti che difficilmente vengono trattati e affrontati. Soprattutto all’interno di contesti familiari, scolastici e sociali, tranne rare eccezioni. In questo senso dobbiamo dire che il fumetto erotico ben congegnato e di qualità può essere un inizio per conoscere meglio il sesso.

Ovviamente non in una fascia di età eccessivamente precoce. Ma finora abbiamo parlato solo di quello che orbita intorno ai fumetti erotici ma forse è venuto il momento di parlare proprio di loro: ovvero le pubblicazioni a carattere erotico con trame intriganti che sfociano sempre in disegni eccitanti, conturbanti, che illustrano approcci o rapporti sessuali.

Finora abbiamo affermato e continuiamo a sostenere che senza dubbio i fumetti erotici stuzzicano la fantasia e stimolano i desideri sessuali. Osservare e leggere fumetti con illustrazioni che mostrano il piacere in tutte le sue sfaccettature accrescere il potere dell’immaginazione. E può scatenare emozioni se non addirittura orgasmi.

Il leit motiv dell’eros a disegni raccontato in pochi minuti

Portare a letto un buon fumetto erotico può essere la mossa giusta per vivere una notte di passione con un’ispirazione diversa dal solito. Accendere la fantasia anche del proprio partner amplifica i desideri. Non dimentichiamoci che il fumetto erotico è un conturbante mix di sensualità, arte e trasgressione.

Il sesso mostrato nella sua veste più elegante e sofisticata. Oggi tutto può essere fruibile direttamente dal web, ma non tralasciamo le opzioni disponibili, cioè se abbiamo un fumetto erotico preferito possiamo anche renderlo cartaceo o eventualmente cercare la sua versione stampata.

Generalmente i personaggi dei fumetti erotici sono sempre ragazze disinibite, formose, molto belle, protagoniste di storie forti a volte complicate a volte molto crude. In un fumetto erotico possono essere anche illustrate le attività sessuali di dominio oppure il bondage e tutte quelle pratiche sessuali particolari.

Che non si chiedono mai in modo esplicito al compagno o la compagna. Nel fumetto erotico è possibile trovare ispirazione, spunti, in merito agli accessori erotici, i giochi e persino agli indumenti da indossare durante un incontro sessuale. Ma quali sono oggi i fumetti erotici più gettonati?

Quelli che più hanno conquistato il pubblico e sono amati e seguiti? È doveroso specificare che in effetti non c’è un fumetto erotico migliore o più eccitante di un altro. La realtà è che ogni disegnatore o disegnatrice ha un suo preciso filone, che segue in maniera precisa. Ogni artista acquisisce un determinato mood che lo differenzia sostanzialmente da altri.

Può essere un dettaglio particolare, un oggetto, o uno strumento ricorrente nelle storie che egli illustra, e che diventa ben presto il leit-motiv dei suoi disegni e delle sue storie. Questo fa sì che ogni disegnatore fumettista di fumetti erotici sia unico nel suo genere, pur occupando un posto rilevante in una rosa ideale di nomi, che condividono la stessa passione ovvero il disegno erotico.

Sesso trasgressivo e erotismo

Le trame e le ambientazioni sono di svariato genere: si va dai racconti di mare a quelli che si svolgono nell’ambiente studentesco, ai temi dell’avventura o del sociale. Spesso sono vere e proprie favole create appositamente, trame intessute intorno al sesso e in funzione di tavole erotiche di pregio.

Una passione che spesso viene trasmessa in modo positivo al pubblico, che si fidelizza e ne diventa un acceso e appassionato sostenitore, non solo del genere erotico, ma del disegnatore stesso. Che incarna le vesti dell’eroe o dell’eroina disinibiti e appagati da un sesso trasgressivo.

Un sesso forte e senza limiti che è il sogno di tutti o quasi. Ecco che nell’analisi profonda e culturale di questo fenomeno di costume i fumetti erotici cosi come i fumetti erotici gratis e soprattutto i fumetti erotici italiani rientrano in una fascia di alto profilo per quello che riguarda il mondo artistico e editoriale, nonché multimediale.

Da tenere in considerazione per i più pigri anche i fumetti erotici da ascoltare, senza dubbio si perde il gusto di ammirare i disegni ma può essere un’idea intrigante mentre si fa sesso sotto le lenzuola ascoltare la narrazione del vostro fumetto erotico preferito. 

Scopri VirGoStill qui o sui nostri social.

Summary
Fumetti Erotici: 3-2-1
Article Name
Fumetti Erotici: 3-2-1
Description
I fumetti erotici hanno una storia particolare alle spalle e hanno fatto la storia di questo settore. In effetti possiamo dire che hanno veramente segnato..
Author
Publisher Name
Virgostill
Publisher Logo

Un integratore Energetico creato con una formula naturale, usato per migliorare le proprie prestazioni da migliaia di uomini per un piacere più intenso e duraturo.