Lunghezza media pene: 2 informazioni utili

Lunghezza media pene

La lunghezza media pene è un argomento dibattuto e discusso da sempre. su questo problema gli studi scientifici non si contano più. Ma la chiarezza e la certezza di quali siano esattamente le giuste misure del pene maschile non sono ancora state confermate in maniera assoluta.

La preoccupazione degli uomini in merito a questo argomento è praticamente totale. Ovvero quasi tutti gli uomini si fanno domande e si preoccupano se il loro organo sessuale è delle dimensioni esatte.  Misure perfette per soddisfare la propria donna, per procreare e per avere una vita sessuale soddisfacente per se stessi.

Sono tanti, accurati e mirati gli studi, finalizzati a definire e determinare con precisione assoluta quali sia la lunghezza media pene Tra questi troviamo anche ricerche e studi recenti che ci arrivano dall’Inghilterra e anche dall’America. Questi studi sono stati resi noti con pubblicazioni eccellenti su riviste scientifiche di spicco.

Pare che le dimensioni medie normali di un organo genitale maschile adulto con la distinzione specifica tra condizione a riposo e condizione eretta. Il pene maschile medio dovrebbe misurare all’incirca 9,5 cm a riposo mentre in erezione dovrebbe misurare all’incirca 13,5 cm. 

Le ricerche che possono sembrare goliardiche hanno invece un fondo scientifico importantissimo e sono finalizzate soprattutto a calmare le insicurezze degli uomini in merito alle misure del proprio organo genitale.

Lunghezza pene media: le valutazioni cliniche

Queste certezze possono dare grandi problemi psicologici, quindi le valutazioni cliniche sono importanti. Gli studi scientifici che sono stati presi in considerazione sono circa una ventina e sono stati valutati da alcuni studiosi eccellenti.

Lunghezza media pene 1

Lunghezza media pene? Ecco le risposte.  Questi studiosi hanno tratto delle conclusioni ben precise. gli studi sono stati condotti su un numero globale di circa 20.000 persone di varie etnie e provenienza, le misurazioni sono state effettuate con procedure standard.

Per eliminare completamente i risultati dati dalle autovalutazioni, che spesso sono troppo positive e a volte troppo negative. Ovvero ci sono uomini che si sopravvalutano e altri invece che si sottovalutano sulla lunghezza media pene. Ma la lunghezza media pene maschile secondo la scienza e secondo calcoli precisi di valutazione si aggira a riposo come avevamo già detto tra i 9,5 cm di lunghezza e i 9 cm di circonferenza.

Mentre per la condizione eretta la lunghezza deve essere di circa 13 cm mentre la circonferenza di quasi 12 cm. Le eccezioni a questi calcoli di valori medi sono rare. Cosi come la lunghezza media pene non è conosciuta finora con certezza.  Generalmente questo studio afferma che soltanto 5 uomini su 100 possono avere genitali molto più lunghi della media.

E solo 5 su 100 possono avere un pene molto più corto della media. Ovvero al di sotto dei 10 cm. Quindi una lunghezza media pene. La lunghezza va presa in considerazione misurando dall’osso pubico alla punta dell’organo e ovviamente esclude le pieghe cutanee o il grasso in eccesso. Inoltre dobbiamo ribadire che i luoghi comuni in merito alle misure del pene maschile sono veramente tanti. Anche le dicerie sulla lunghezza media pene.

Stereotipi e dicerie su la media lunghezza pene

Stereotipi, dicerie popolari e anche assurde connotazioni di carattere geografico, in effetti la scienza ha appurato che non c’è nulla di vero in queste associazioni e misurazioni del pene maschile.  Anche il numero del piede non ha nulla a che fare con la misura del pene, così come la provenienza etnica e soprattutto l’età.

media lunghezza pene 2

Non sono stati rilevati particolari legami o associazioni tra le dimensioni effettive medie del pene e il peso o l’altezza del soggetto. La lunghezza media pene non ha attinenza con certi paragoni.

A tutti gli effetti molti uomini hanno un pene di dimensioni normalissime, ma appunto a causa degli stereotipi, delle dicerie popolari e soprattutto della diffusione attraverso i media di film, libri, video, cortometraggi e quant’altro credono il contrario.

Non sanno che la lunghezza media pene è normalità.  Molti uomini si sono fatti una convinzione deleteria di non possedere un pene di lunghezza media. Assolutamente rientrante nei valori numerici normali, il mito del pene grande o del pene lungo affligge la popolazione maschile mondiale.

Sicuramente più della metà di questi uomini ha invece una conformazione fisica che dona loro una lunghezza media pene perfetta.   Una media lunghezza pene rientra negli esiti eccellenti di una vita sessuale soddisfacente è di un’immagine assolutamente normale del proprio corpo. Purtroppo l’ossessione per la lunghezza del pene mette in crisi e in discussione la qualità della vita di molti uomini.

Lunghezza media pene: tipologie e dimensioni normali

Inoltre il pene maschile non si distingue solo per la differenza delle dimensioni da un uomo ad un altro ma anche per una particolare tipologia.  Ovvero ci sono uomini che hanno il pene che è lungo anche quando è a riposo però in erezione non aumenta di molto. Una lunghezza media pene è più che ottima.

lunghezza pene media 4

Mentre gli uomini che hanno il pene più piccolo a riposo durante l’erezione notano cresce molto di più di altri. Questo è determinato da una vera e propria discendenza genetica che rende i tessuti da un soggetto ad un altro più elastici.

In pratica gli studi scientifici hanno reso noto che circa l’80% degli uomini ha un pene mediamente piccolo ma molto più elastico e performante durante le erezioni. Questo rimedia al problema media lunghezza pene.   Infatti molti uomini possono avere un pene a riposo non molto vistoso ma essere molto dinamico ed efficace durante il rapporto sessuale.

Una lunghezza pene media che soddisfa i canoni standard. Quindi va da sé che le misure normali che rientrano nella media calcolata scientificamente dagli studiosi, possono garantire non soltanto una valida vita sessuale ma anche un equilibrio psicologico. E una soddisfazione di sé eccellente.

Grazie alla lunghezza media pene. Da sempre gli studi condotti su questa tematica spesso non esatti hanno portato fuori strada molti uomini. Che hanno poi sofferto per anni di disagi psicologici dovuti alla scarsa stima di sé e alla media lunghezza pene.

Poter sviluppare una vita sessuale sana equilibrata e serena è importante, non solo per le relazioni sentimentali e il relazionarsi con stima di sé con gli altri, ma è importante anche per la salute maschile. Cosi come per la lunghezza media pene.

Gli studi scientifici sulla lunghezza media pene

Infatti è stato provato scientificamente che una sana vita sessuale produce nell’arco dell’intera vita media di un uomo circa 7 mila eiaculazioni. Questo frequenza determina un minore rischio di poter contrarre il cancro della prostata.

lunghezza pene media 3

Un tipo di cancro diffuso tra gli uomini al di sopra dei 50 anni, insomma per tornare a citare un vecchio adagio possiamo affermare che fare l’amore fa bene, ma non solo all’amore, ma anche alla salute fisica maschile. Gli studi scientifici che si occupano da anni di questa problematica hanno toccato tutti i punti più sensibili inerenti alla lunghezza media del pene.

In definitiva possiamo confortare tutti gli uomini. Quelli che pensano di avere un pene troppo piccolo sottolineando che il pene è piccolo quando è al di sotto dei 10 cm a riposo. Anche un pene che abbia dimensioni inferiori a 7 cm in erezione può essere definito piccolo o addirittura micropene.

Mentre la lunghezza media pene è indice di assoluta normalità.  Ma è una condizione che colpisce fortunatamente soltanto il 6% della popolazione maschile mondiale. In ogni caso tutti i deficit di dimensioni dell’organo maschile sono quasi sempre dovuti a una carenza di testosterone.

E già nel periodo gestazionale materno. Diversamente in età adulta si avrà una lunghezza pene media. Nel contesto del dibattimento secolare su quali siano le reali dimensioni normali di un pene ovvero della lunghezza media pene, le donne hanno sicuramente una visione più reale e che si avvicina alla normalità dell’organo genitale maschile.

Le dimensioni del pene viste dalle donne

Infatti la popolazione femminile giudica il pene maschile normale quando misura in erezione circa 15 cm. Mentre l’uomo invece pensa che le dimensioni normali devono essere intorno ai 16/20 cm. Una visione abbastanza distorta che ha creato nel corso dei secoli falsi miti.

Tornando al discorso dei falsi miti e delle idee poco realistiche dimensioni che gli uomini si sono fatti in merito all’esatta misura del proprio pene, ovvero della media lunghezza del pene. Dobbiamo sicuramente attribuire la responsabilità ai film di carattere pornografico, ma ovviamente le convinzioni errate nel corso del tempo sono nate anche da ricerche scientifiche errate. 

Come ad esempio quella che è stata condotta da un ricercatore che si occupava di tematiche sessuali di nome Kinsey. Questo studioso fissò la lunghezza media pene in una misura assolutamente spropositata ed eccessiva.  In base al suo studio infatti poi molti uomini si convinsero di avere il pene molto piccolo.

La dimensione normale standard come abbiamo già detto in precedenza è intorno ai 15 cm. Cioè una lunghezza pene media.  La lunghezza media pene, cioè le dimensioni definite normali sono queste.  Un pene nella norma dovrebbe avere questa lunghezza.

Sono errate e lontane dalla realtà anche quelle misurazioni che vengono fatte in modo autonomo. In alcune note cliniche si legge che le misurazioni autonome non possono essere attendibile poiché il soggetto che misura il proprio pene può non essere in grado di effettuare la misurazione nel modo esatto.

I miti sulle dimensioni del pene

Oppure può travisare le misure che ha rilevato comunicandole in eccesso involontariamente. La lunghezza media del pene per gli standard scientifici è sicuramente più modesta dei miti che circolano attraverso la comunicazione mediatica.

Come dicevamo poc’anzi in tutto il mondo sono stati condotti all’incirca una ventina di studi e ricerche scientifiche, in merito alla tematica della lunghezza media pene definibile normale. L’organo genitale maschile normale, vogliamo ripetere, in stato eretto misura mediamente intorno ai 13-14 cm. A riposo intorno ai 9,5 cm. 

Tornando a quello che riguarda i miti sulla lunghezza del pene maschile. possiamo citare come abbiamo fatto all’inizio del nostro articolo e a grandi linee, una correlazione tra le dimensioni dei piedi e delle mani e la lunghezza pene media. Ma è assolutamente una leggenda.

Le dimensioni delle mani e dei piedi non hanno nulla a che vedere con la lunghezza media pene. E nemmeno altre strane leggende popolari sulla lunghezza pene media. Può essere invece vero che l’organo maschile in caso di obesità del soggetto possa ritirarsi. Ovvero nascondersi attraverso le pieghe cutanee del grasso in eccesso. Ma questo non significa che sia piccolo.

Il parere femminile sulle misure del pene

In definitiva le varie opinioni sono abbastanza discordanti. Alcuni studi dichiarano che le donne dicono di essere assolutamente soddisfatte delle dimensioni del pene del proprio compagno. Il parere femminile conta sulla lunghezza pene media Mentre su un target analizzato di oltre 50.000 uomini solo il 50% si è dichiarato soddisfatto delle proprie dimensioni dell’organo sessuale.

La media lunghezza pene non basta a rendere sicuri e soddisfatti troppi uomini.  La media lunghezza pene assolutamente “normale”, ma quanti uomini sono convinti che un pene di 15 cm sia nella norma? Perché il mito del pene grande non riesce a restare solo un mito, ma mette in depressione molti uomini?

È possibile quindi arrivare a una conclusione quasi certa che il problema di natura psicologica, le incertezze i dubbi, il disagio maschile in merito alle dimensioni del proprio pene sarà una tematica sempre in discussione. E sempre presente nell’immaginario collettivo della popolazione maschile il dubbio sulla lunghezza pene media.

Come abbiamo già detto molte donne sono assolutamente soddisfatte delle misure falliche del proprio uomo, sono gli uomini a non voler accettare una misura standard di 15 cm. Che è una misura di tutto rispetto.  La media lunghezza pene è assolutamente normale e in grado di soddisfare la propria donna.

Ma troppi uomini non riescono a vivere una vita serena tra le lenzuola, soddisfacente, senza nessun tipo di depressione. Una vera fissazione sul problema della lunghezza pene media Il disagio psicologico permane. Speriamo che arrivi presto uno studio definitivo e attendibile che possa convincere gli uomini che un pene troppo grande non dà tutti i vantaggi che loro credono.

Oggi ti abbiamo dato un chiaro ed esaustivo quadro generale su quella che è la lunghezza media pene, se vuoi restare aggiornato su questo genere di argomenti, scopri tutti i nostri articoli sul nostro blog e sulla pagina Instagram.

Summary
Lunghezza media pene: 2 informazioni utili
Article Name
Lunghezza media pene: 2 informazioni utili
Description
La lunghezza media pene è un argomento dibattuto e discusso da sempre. su questo problema gli studi scientifici non si contano più.
Author
Publisher Name
Virgostill
Publisher Logo

Un integratore Energetico creato con una formula naturale, usato per migliorare le proprie prestazioni da migliaia di uomini per un piacere più intenso e duraturo.