Pene eretto: non sempre è 1 vantaggio

pene-eretto

Sapevi che il tuo pene eretto non esplicita al massimo tutte le sue potenzialità? Infatti, può allungarsi molto di più. Ma perché a molti uomini sta così a cuore avere un pene eretto che sia molto lungo?

La domanda è complessa e la risposta va ricercata in vari ambiti delle scienze umane, come la sociologia, l’antropologia e la psicologia. Sotto un punto di vista antropologico, infatti, un pene eretto molto lungo è sinonimo di virilità e mascolinità.

Un pene non eretto oppure un pene eretto ma che rimane comunque piccolo è segno, invece, di essere dei rammolliti. E’ una questione culturale nata nel corso del tempo: l’uomo deve essere virile sempre. A letto, lo è di più tanto più il suo pene eretto è lungo e grande.

Ma, bisogna dire, che tutto ciò è un costrutto sociale e culturale. A riprova di ciò, pensiamo agli antichi Romani e Greci e alle loro statue: perché, secondo voi, queste ultime avevano un pene piccolo?

La risposta è semplice ed è la seguente: perché un pene più piccolo era simbolo di appartenenza al patriziato, alle classi nobili più alte; al contrario, invece, un pene piccolo era segno di appartenenza alla plebe, alle classi più basse.

A riprova di come tutta la nostra concezione dei ruoli sociali siano un costrutto, pensiamo all’omosessualità: negli antichi Greci, questa era assolutamente accettata e, anzi, fare l’amore con un altro uomo era segno esso stesso di virilità. La concezione della virilità, è, come sappiamo, cambiata. Vediamo il resto.

Pene eretto: gli altri punti di vista

Sono molte le soluzioni che possono aiutare ad aumentare le dimensioni del pene eretto. Qualora avessi cercato “dimensioni pene eretto dimensioni” allora sappi che sei nel posto giusto.

pene eretto 1

Prima di fare ciò, è importante continuare il nostro discorso analitico sulla nostra società e sulla nostra cultura, in quanto l’obiettivo è quello di arrivare alla consapevolezza che avere un pene eretto lungo e grosso non significa un bel niente.

Sotto il profilo sociologico, un pene non eretto o un pene eretto ma non lungo e non grosso può essere fonte di ansietà da parte degli uomini che vengono, così, sottoposti ad una pressione sociale molto elevata, dato che si teme, molto spesso, il confronto e la comparazione con gli altri dello stesso sesso.

La conseguenza, sul piano psicologico, è di sviluppare un’ansia prestazionale non indifferente. Non sono pochi gli uomini che si rifugiano nella castità, proprio per la paura di non essere abbastanza. L’avere un pene eretto lungo e grosso diviene, quindi, una maniaca ossessione che, anatomicamente, non può essere in alcuni casi raggiunti.

Tanto che diviene cronica l’ansietà che questa tipologia di gruppo sociale maschile viene raggruppato nella categoria dei cosiddetti “incel”, ovvero “involuntary celibate”, ovvero celibe involontario a causa sia delle sue apparenze fisiche, sempre non all’altezza, ma spesso anche alle dimensioni del proprio pene.

Questo gruppo di persone, spesso, come rigetto al rifiuto femminile, assumono atteggiamenti altamente maschilisti e sessisti nei confronti delle donne, che vengono viste sia con desiderio che con disprezzo. Ma non divaghiamo.

Pene nero eretto dimensioni: quelle “giuste”

Parlare di dimensioni del pene eretto è una questione, in realtà, piuttosto delicata. Non staremo qui ad annotare le dimensioni del tipico pene non eretto, bensì di quelle del medio pene eretto.

pene nero eretto 4

Infatti, quando parliamo di dimensioni, dobbiamo fare giocoforza un discorso di tipo comparativo: non esiste infatti una sola e unica misura giusta – e, conseguentemente, nemmeno una sbagliata.

Il piano del discorso quando si parla di dimensioni di un pene eretto è quello, appunto, della comparazione: un pene eretto può essere definito piccolo o grande rispetto ad una misura, che è quella media.

Anche quando si parla di dimensioni medie del pene eretto bisogna fare attenzione, in quanto non esiste una sola dimensione media del pene eretto, bensì questa ultima varia da stato a stato e perfino da regione a regione, in base anche alla genetica locale.

La genetica, difatti, conta moltissimo. Pensiamo al pene nero eretto, che nella concezione comune è uno dei peni più grandi che esistano. E, difatti, secondo le statistiche, il tipo di pene nero eretto è uno dei peni con le dimensioni medie più elevate.

Ma, bando alle ciance e parliamo di dimensioni. In Italia, come siamo messi? Al contrario di come molti potrebbero pensare, piuttosto bene: la dimensione media di un pene eretto è di circa 15 cm e poco più. Una delle più alte in Europa.

La dimensione media del pene eretto più elevata è quella dei francesi, con poco più di 16 cm di media. Parliamo adesso di soluzioni insieme.

Pene eretto: le soluzioni

Le soluzioni che la scienza offre oggi giorno per aumentare le dimensioni del proprio pene eretto sono varie e differenziate – alcune veramente efficaci e altre un po’ meno. Iniziamo con quelle che sono meno efficaci o che sconsigliamo vivamente.

pene eretto dimensioni 3

Tra queste, vi è la trazione, con cui si applica una forza al pene che, secondo i suoi sostenitori, dovrebbe permettere un’estensione del pene eretto.

Ma questa tecnica, secondo gli esperti, potrebbe portare addirittura ad una malformazione del pene eretto oppure all’impossibilità di avere un’erezione completa. Quindi, bye bye pene eretto. Quindi, è fortemente sconsigliata, soprattutto perché i suoi benefici non sono stati comprovati.

Un’altra soluzione è la chirurgia. Attraverso la chirurgia, viene esportato un pezzo della pelle che collega l’asta al bacino, in maniera tale che il pene eretto possa acquisire una maggiore lunghezza, naturalmente. Questo è sicuramente un metodo più efficace rispetto alla trazione, ma ha con sé degli aspetti negativi che bisogna tenere bene a mente prima di intraprendere questa strada.

Oltre ai costi che non sono affatto bassi, infatti, la chirurgia per allungare il pene (che viene fatta al pene non eretto) comporta dei rischi che ancora non sono stati ben definiti dalla scienza.

Urologi e androgini, ovvero gli esperti di questo campo, non sono ancora certi della sicurezza di tale metodologia, essendo questa ultima non particolarmente testata e comprovata.

Inoltre, la chirurgia comporta anche sei mesi di esercizi per far sì che gli effetti dell’operazione non vengano vanificati. Vediamo insieme altre soluzioni che possono essere migliori.

Pene eretto dimensioni: il resto delle soluzioni

Un’altra delle soluzioni che si può trovare su internet anche cercando “pene eretto dimensioni” è la tecnica della mungitura o Jelqing. In cosa consiste?

pene non eretto 2

E’ una tecnica che comporta il mettere il pollice e l’indice a mo’ di cerchio, come se si volesse fare un “OK” e, successivamente, è necessario partire dalla base dell’asta del pene eretto e andare su sino al glande. Questo da ripetere più e più volte in svariate sessioni.

In questo caso, non vi sono alcun particolar tipo di effetto collaterale e la tecnica può risultare addirittura piacevole poiché ricorda quella della masturbazione.

Però, c’è anche da dire che, come non c’è alcun effetto collaterale, non c’è nemmeno alcun tipo di effetto benefico, secondo i molti che l’hanno già sperimentata: insomma, stiamo parlando di masturbarsi in maniera un po’ differente.

Ma allora, siamo senza speranza? No, assolutamente. Una soluzione c’è e si chiama VirgoStill. Cosa è? VirgoStill è il nome di una serie di integratori sessuali che permetteranno al tuo pene eretto di arrivare ai livelli del pene nero eretto. Insomma, una bomba del sesso.

Parliamo, soprattutto, di un aumento prestazionale e non tanto di aumento delle dimensioni del proprio pene eretto – ma anche queste ci sono. Ma parliamo di prestazioni soprattutto perché in primis, come abbiamo già detto, avere un pene piccolo non definisce nessun uomo come tale o meno.

In secundis, avere un pene eretto più lungo e grosso non è sinonimo di avere delle buone prestazioni a letto. E quindi?

Pene eretto: VirgoStill

Quindi bisogna capire da cosa sono date delle buone prestazioni sessuali. Delle buone prestazioni sessuali sono date da:

  • Una lunga durata a letto, evitando di finire in tre minuti.
  • Una grande potenza sessuale, per evitare di essere fiacchi e flebili e per avere un bel pene eretto forte e non flaccido.
  • Una resistenza alla stanchezza, per evitare di non farcela più dopo poco, o di scemare nella prestazione.

VirgoStill aiuta con tutto questo e molto altro ancora. Cerchiamo di capire da cosa è composto questo fantastico elisir di lunga scopata, per così dire, che permetterà a tantissimi uomini di riscoprire la loro libido come non hanno fatto mai.

Ma, da come si possono leggere dalle testimonianze, già migliaia di uomini sono stati aiutati con il loro pene eretto da VirgoStill…e ne vedono i netti miglioramenti sotto tutti gli ambiti della propria sessualità. Ci sono, tra l’altro, anche recensioni da parte di donne che notano effettivamente il miglioramento nel loro partner maschile.

Gli integratori sessuali VirgoStill possono dare una mano a chiunque e anche a chi pensa di non doverne prendere, perché possa, per l’appunto, riscoprire tutta la forza sessuale che col tempo e con l’età finisce con lo scemarsi e sbiadirsi.

Cerchiamo adesso di capire quali sono gli ingredienti che formano questi integratori sessuali – con particolare attenzione a quelli che permettono al pene eretto di esplicare al massimo le sue potenzialità.

Come vedremo successivamente, gli ingredienti che formano VirgoStill sono tutti di origine naturale…vediamoli bene insieme!

Gli ingredienti di VirgoStill

VirgoStill permetterà a tutti gli uomini che lo prendono di raggiungere la potenza sessuale del tipico pene nero eretto. Vediamo, quindi, insieme quali sono gli ingredienti che formano questo ottimo ed efficace integratore sessuale.

In primis, abbiamo la taurina. La taurina è un afrodisiaco, il che significa che dona tonicità al corpo, esalta la libido e migliora le prestazioni sessuali. Insomma, ti permetterà di essere una vera bomba del sesso a letto!

In secondo luogo, abbiamo il ginseng. Precisamente, la radice di ginseng permette al corpo dell’uomo che assume VirgoStill di sviluppare una maggiore resilienza alla stanchezza e avere, di conseguenza, una più alta media di potenza sessuale.

In terzo luogo, abbiamo la Maca del Perù, di origini ovviamente peruviane. Questa pianta agisce sul sistema circolatorio, migliorando per l’appunto la circolazione del sangue. E questo cosa permette? Questo permette al tuo pene eretto di esplicare al massimo le proprie potenzialità.

Infatti, se ci pensiamo, l’erezione non è altro che data da un flusso sanguigno che si concentra nel pene. Se migliorato, allora avremo un pene eretto con un’erezioni migliorata, il che si traduce in centimetri in più!

A vantaggio, sempre della prestazione. In ultimo, ma non meno importante, abbiamo un carico non indifferente di zinco, il cui compito è di regolare il buon funzionamento degli ormoni, in particolare quelli sessuali, e anche un apporto vitaminico che energizza il corpo e lo rende pronto sempre per il sesso.

Insomma, un miscuglio ben omogeneo di ingredienti tutti destinati alla perfezione sessuale.

Conclusioni

La cosa bella di VirgoStill è che tutti questi ingredienti aiutano il corpo anche nel resto della giornata, e non solo a letto!

Il miglioramento della resistenza alla stanchezza, l’apporto vitaminico e di zinco, il miglioramento della circolazione sanguigna e via discorrendo di cui abbiamo appena parlato si trasla anche nella vita di tutti i giorni, permettendo a chi lo prende di migliorare le proprie prestazioni anche in ambito sociale, sportivo e addirittura lavorativo!

Insomma, VirgoStill ti renderà una bomba pronta a prendere la vita per i fianchi e farla sua completamente. Cos’altro bisogna sapere?

Bisogna sapere, per la felicità di molti, che gli integratori sessuali VirgoStill non hanno alcun bisogno di prescrizione medica. Si possono comprare facilmente online. La spedizione è veloce – in meno di ventiquattro ore -, sicura e segreta.

Così che, come per la non necessaria ricetta medica, non si va incontro a imbarazzi. Immaginate quanto vi metterebbe a disagio parlare di pene eretto, pene non eretto, avere un pene come il pene nero eretto e di pene eretto misure con il vostro dottore.

Ah…dimenticavo… A riprova di quanto VirgoStill sia efficace e benevolo, possiamo felicemente affermare che questo è un prodotto notificato dal Ministero della Salute. Tutto ciò costerà un occhio della testa? Magari al pari della chirurgia… Assolutamente no!

Una confezione di 30 compresse costa soltanto 39 euro e 99. Poi ovviamente ci sono altri tagli per altri costi. Ora che dai anche a cosa servono e come usarli che aspetti ad ordinarli?

Summary
Pene eretto: non sempre è 1 vantaggio
Article Name
Pene eretto: non sempre è 1 vantaggio
Description
Sapevi che il tuo pene eretto non esplicita al massimo tutte le sue potenzialità? Infatti, può allungarsi molto di più.
Author
Publisher Name
Virgostill
Publisher Logo

Un integratore Energetico creato con una formula naturale, usato per migliorare le proprie prestazioni da migliaia di uomini per un piacere più intenso e duraturo.