Pene storto: informazioni e rimedi spiegati in 5 minuti

pene storto

Il pene storto anche detto pene curvo rientra in quella categoria di carattere clinico definita disturbo, o anomalia. È una vera e propria condizione fisica che richiede attenzione e cure mediche il più delle volte specialistiche.

Attenzione però: non sempre il pene storto a sinistra è un problema patologico che richiede intervento medico; molte volte non da nessun tipo di fastidio. Va solo appurata la natura e il grado di anomalia in base a vari fattori clinici valutabili in sede medica.

Questa situazione di pene curvo, specificatamente pene storto verso sinistra, ovvero condizione di certo anomala del pene può essere già presente nella conformazione dei genitali alla nascita ovvero di natura congenita.  Oppure può verificarsi o insorgere durante l’arco della vita quindi in questo caso in termine medico si parla di pene curvo acquisito ma comunque sempre nella tipologia di pene storto verso sinistra.

Questa forma particolare di deviazione può essere di diverso tipo, come dicevamo, ovvero laterale ma incline verso destra o sinistra oppure denominata dorsale quindi diretta verso l’alto. Oppure verso il basso e denominata ventrale.

In questo caso ci occuperemo però di pene storto verso sinistra, questa malformazione per così dire, è più evidenziata nel corso della pubertà che non nell’età adulta quando le curvature dell’organo sessuale maschile sono appena accennate.

Cioè quando si possono considerare di natura fisiologica ovvero non rilevanti o invalidanti fisicamente e esteticamente e funzionali nella maniera normale mentre invece una malformazione più grave di pene curvo verso sinistra.

Pene storto rimedi: tutto quello che devi sapere

In questo caso può essere considerata una vera e propria patologia che può causare problemi sia nell’attività sessuale, poiché impedisce le normali penetrazioni e provoca dolore alla coppia, oltre a forti disagi di carattere psicologico nell’uomo che ne è affetto. Per pene storto rimedi e cure non mancano

Pene-storto-1

Se non sono presenti infiammazioni o altri disturbi di questo genere il soggetto affetto da pene curvo riesce ad avere tranquillamente rapporti sessuali, e il problema si può definire irrilevante. 

Ma molti degli uomini che hanno questa leggera deformazione magari possono trovarsi in imbarazzo quando sono in intimità con la compagna, ma in definitiva il pene storto a sinistra non è una deformazione invalidante o brutta da vedersi c’è soltanto il rischio di aumentate possibilità di frattura del pene stesso, durante i rapporti sessuali.

Una leggera curva del pene ovvero in condizione di pene storto, è una cosa che accomuna moltissimi uomini, ma è di una rilevanza talmente minima che non dà nessun tipo di problema o preoccupazione.

In questi casi non è assolutamente necessario consultare un medico o intraprendere cure specifiche le soluzioni e le cure per pene storto a sinistra sono di vario genere perché come abbiamo già detto e vogliamo ribadire il pene storto nella maggior parte dei casi non è preoccupante.

Il pene storto a sinistra non ha necessità di essere sottoposto a nessun tipo di trattamento medico o chirurgico a seconda della curvatura ovvero dell’entità della deformazione.

Pene storto: le tipologie

Vi sono anche altre patologie che possono determinare la comparsa di pene storto come per esempio il diabete, le cause congenite invece sono generalmente lo sviluppo anomalo e imperfetto in gravidanza. Oppure anche una conseguenza durante la pubertà o nell’età adulta di infiammazioni recidive. Ma per pene storto rimedi e interventi esistono.

pene storto rimedi 4

Quindi sappiamo che può essere un disturbo isolato ovvero non sempre e necessariamente legato ad altri problemi di salute, ma con origini differenti oppure può essere strettamente collegato a varie patologie. Come ad esempio la malattia di Peyronie; oppure al diabete come abbiamo già detto.

Altre manifestazioni particolari che possono causare la comparsa di pene curvo sono le infiammazioni, o le infezioni ricorrenti.  Ovviamente chi il problema di pene storto verso sinistra, può tranquillizzarsi poiché per il pene curvo ci sono varie soluzioni possibili. Inoltre bisogna tenere conto del fatto importantissimo che il più delle volte non comporta e non causa grandi problemi.  

Viene semplicemente classificato come uno stato di pene storto congenito è una semplice deformità di carattere anatomico; innocua quando non è accentuata, spesso questi casi di pene storto verso sinistra, sono dovuti come dicevamo al problema congenito di una differenza di sviluppo dei corpi cavernosi. 

Ovvero un corpo cavernoso più corto dell’altro ma dobbiamo anche precisare che il pene storto si verifica a livello congenito solo nell’1% della popolazione maschile e ci sono da fare delle sostanziali differenze tra pene storto congenito e pene storto acquisito.

Pene storto verso sinistra: quando è un problema da curare

Come dicevamo, generalmente per la maggior parte dei casi di pene storto a sinistra sono un disturbo che non provoca grandi problemi se non insorgono dolori durante l’erezione. Molti uomini credono di avere un problema grave, per molti non è cosi.

pene storto a sinistra 3

Se non sono presenti infiammazioni o altri disturbi di questo genere il soggetto affetto da pene curvo riesce ad avere tranquillamente rapporti sessuali, e il problema si può definire irrilevante. 

Ma molti degli uomini che hanno questa leggera deformazione magari possono trovarsi in imbarazzo quando sono in intimità con la compagna, ma in definitiva il pene storto a sinistra non è una deformazione invalidante o brutta da vedersi c’è soltanto il rischio di aumentate possibilità di frattura del pene stesso, durante i rapporti sessuali.

Una leggera curva del pene ovvero in condizione di pene curvo, è una cosa che accomuna moltissimi uomini, ma è di una rilevanza talmente minima che non dà nessun tipo di problema o preoccupazione.

In questi casi non è assolutamente necessario consultare un medico o intraprendere cure specifiche le soluzioni e le cure per pene storto a sinistra sono di vario genere perché come abbiamo già detto e vogliamo ribadire il pene curvo nella maggior parte dei casi non è preoccupante.

Il pene storto a sinistra non ha necessità di essere sottoposto a nessun tipo di trattamento medico o chirurgico a seconda della curvatura ovvero dell’entità della deformazione.

Le anomalie del pene curvo a sinistra

In altri casi bisogna valutare se intervenire o meno con cure o interventi di carattere chirurgico; poiché ogni tipo di anomalia dell’organo sessuale maschile va trattato in maniera differente.

pene storto verso sinistra

Ovviamente se si hanno dei dubbi o se la condizione di pene curvo provoca nel soggetto disagio, problemi psicologici o di natura sessuale e bene consultare uno specialista di neurologia per togliersi qualsiasi dubbio e di intraprendere cure o rimedi se necessari.

Abbiamo parlato a lungo di questo problema di carattere clinico e abbiamo toccato i vari punti più rilevanti, dobbiamo sottolineare però ancora una cosa importante: questo disturbo può essere causato anche come abbiamo già accennato in precedenza dalla malattia di La Peyronie. 

In questo frangente il pene storto a sinistra in pratica consiste in un indurimento dei tessuti e della conformazione dell’organo sessuale maschile. Il pene storto quindi di questo natura va curato.  Questo indurimento provoca la curvatura con pene storto a sinistra che rende molto spesso i rapporti sessuali non solo dolorosi ma il più delle volte anche impossibili da realizzare.

Gli uomini che hanno questo disturbo spesso si vergognano della loro conformazione intima. Questo procura agli uomini disagio e insicurezza, soprattutto nelle intimità con la compagna, la moglie o anche negli incontri occasionali, purtroppo l’incidenza di questo disturbo nella popolazione maschile non solo italiana, ma mondiale è molto alta se arriva fino a un 6% di tutti gli uomini che superano i 18 anni di età.

Consigli e cure per pene storto

Oltretutto i soggetti affetti da pene storto sono molto restii a parlarne con il proprio medico e a chiedere consigli e cure; su questa malattia sono stati realizzati studi di vario tipo per focalizzare nel modo migliore le problematiche e le conseguenti cure.

Per ovviare all’anomalia di pene storto a sinistra e correre ai ripari pare che sia possibile; benché sia fondamentale intervenire in tempo. Gli uomini che hanno contratto questa malattia che si manifesta generalmente in età giovanile hanno il pene storto sulla parte dorsale.

Ovvero la punta dell’organo maschile è rivolta verso il torace con un’angolazione a volte molto accentuata che può arrivare o addirittura superare i 60 gradi; il pene storto in questo modo diventa invalidante. Praticamente questa anomalia è dovuta alla formazione di un ispessimento dei tessuti che col passare del tempo si trasforma in una vera e propria placca durissima formata da altre piccole formazioni nodulose e molto dure al tatto deviando il pene storto a sinistra.

Queste formazioni dovute principalmente a un accumulo di calcio impediscono al pene di distendersi normalmente e da qui il formarsi del pene storto; le informazioni e i consigli di carattere clinico affermano che andrebbe messo in atto un intervento medico.  Le cure appropriate vanno sempre intraprese entro i 6 mesi dall’insorgere del disturbo stesso; ovvero quando l’anomalia non ha raggiunto uno stadio avanzato di indurimento dei tessuti.

Anomalia che spesso non crea nessun disagio

Quando però non è presente lo stato fibrotico il problema può essere affrontato con più tranquillità, addirittura rallentato, ed è possibile attraverso le cure specifiche attenuare la curvatura del pene storto a sinistra.

Ovvero rendere il pene storto il più normale possibile gli interventi locali sono generalmente realizzati con iniezioni di collagenasi, trattasi di particolari enzimi; cioè farmaci a base di questa sostanza di sintesi in grado di sciogliere l’indurimento e ripristinare la funzionalità normale durante i rapporti sessuali oltre che anche una normale funzione urinaria.

La tempestività nell’affrontare le cure spesso viene meno poiché tutti i pazienti affetti da pene storto si rivolgono al proprio medico quando è già tardi; ovvero quando l’unico rimedio che resta è l’intervento chirurgico.  Le tecniche e i tipi di intervento applicabili sono di vario tipo e adattabili allo stato effettivo del pene storto.

Gli interventi comunque non hanno mai una durata eccessiva si va da un minimo di un’ora a poco più; a seguito l’attività normale intima e sessuale può essere di nuovo attivata dopo circa un mese e mezzo.

Per le curvature e i disturbi molto più gravi di pene storto a sinistra, l’intervento come dicevamo è più lungo e un po’ più complicato, e si possono addirittura eseguire trapianti completi del pene; questo solo in caso di motivazioni molto gravi come traumi causati da incidenti d’auto o da incidenti sul lavoro.  

Oppure a tumori, in ultima analisi sono inserite anche in queste problematiche alle circoncisioni ma lo riuscite o eseguite in modo rudimentale; che hanno provocato disturbi di vario tipo o infezioni ovviamente.

Curvatura del pene: quando l’intervento chirurgico è inevitabile

Il trapianto un tipo di intervento molto difficile, caratterizzato da un forte rischio di rigetto è complicato, anche dalle possibili insorgenze di carattere psichico, e tratta problemi più gravi del pene storto a sinistra. Ovviamente tutte queste considerazioni vanno applicate caso per caso, in definitiva come abbiamo già detto all’inizio di questo articolo, il pene storto non è un disturbo grave quando l’entità del pene storto a sinistra è lieve.

Vi sono moltissimi uomini che soffrono di questa anomalia ma talmente irrilevante che non influisce minimamente nella vita quotidiana e nell’intimità. Con il pene storto a sinistra si possono avere tranquillamente rapporti sessuali soddisfacenti e pur avendo un pene leggermente storto si può essere ugualmente soddisfatti e felici.

La cosa che conta di più è che non siamo presenti disturbi, fastidi e disagi a livello psicologico; insomma avere il pene storto può essere una condizione normalissima non bisogna farsene una fissazione e lasciarsi condizionare se la curvatura e impercettibile.

Gli uomini che sono affetti da  pene storto a sinistra se non drammatizzano e non si lasciano prendere da disagi psicologi a volte per un difetto irrilevante e non si lasciano condizionare nell’intimità da questa piccola anomalia possono avere una vita intima lunga e soddisfacente.

Se vi siete accorti che il vostro pene è un pene storto a sinistra, non fatevi subito prendere dal panico; parlatene serenamente con il vostro medico e ascoltate i suoi consigli e le sue valutazioni; una diagnosi tempestiva può evitare dubbi e ansie.

Rapporti sessuali felici

E come tutti ben sappiamo l’ansia non aiuta i rapporti sessuali felici e ben riusciti. Chiedete un parere al vostro dottore di famiglia per chiarimenti utili; non fatevi una diagnosi fai-da-te ed evitate di dare retta a parenti o amici.

Il difetto di pene storto a sinistra è una condizione curabile; ma molto spesso è talmente irrilevante che non richiede nessuna cura e nessun intervento chirurgico; dovete chiedere un parere medico solo se l’ansia compromette la qualità della vostra vita o se avete dolore localizzato.

Scopri tutti i nostri articoli sul nostro blog e sulla pagina Instagram.

Summary
Pene storto
Article Name
Pene storto
Description
Il pene storto anche detto pene curvo rientra in quella categoria di carattere clinico definita disturbo, o anomalia.
Author
Publisher Name
Virgostill
Publisher Logo

Un integratore Energetico creato con una formula naturale, usato per migliorare le proprie prestazioni da migliaia di uomini per un piacere più intenso e duraturo.